Scritti e Manoscritti

Palermo, esonda viale Regione

di , 31 Luglio 2020, 16:29, in Cronaca

Vivere in un paese come l’Italia è senza dubbio pericoloso: è pericoloso stare in casa o comunque al chiuso perché crollano i palazzi, le chiese, i tetti delle scuole… che si sbriciolano come frollini (anche certi palazzi sembrano fatti con acqua e farina, invece di cemento, ferro e tutto ciò che, solitamente, serve per fare […]

Read More >>

Coronavirus: il prima e il dopo

di , 28 Giugno 2020, 11:03, in Cronaca

Prima del Coronavirus, l’Italia era un paese ridicolo, patetico, mediocre, amministrato mediocremente, dai soliti politicanti, incapaci di governare, inadeguati a ruoli istituzionali così delicati, senza la cultura o le conoscenze necessarie per guidare un paese, senza talento, raccontati mediocremente dai soliti scribacchini, specializzati nel sensazionalismo, nello strombazzamento, nella creazione del panico, fucina di notizie ridicole […]

Read More >>

Il virologo, lo psicologo o l’esorcista?

di , 29 Maggio 2020, 0:13, in Cronaca

Tutti continuano (inutilmente) a consultare il solito virologo, la solita virologa, che ormai hanno detto tutto e il contrario di tutto, indiscriminatamente… ma, a questo punto, anche se forse è ormai troppo tardi, sarebbe più opportuno consultare almeno uno psicologo (uno bravo), per cercare di capire la ratio (se c’è una ratio) delle decisioni prese […]

Read More >>

Guarigione o rinsavimento?

di , 23 Aprile 2020, 9:51, in Cronaca

In Russia hanno deciso di non seguire l’esempio dell’Italia, il presidente della Bielorussia ha parlato chiaramente di psicosi da Coronavirus… e anche in Svezia hanno deciso di non rinchiudere la gente in casa… Dunque, c’era un’alternativa: in Italia, invece di chiudere indiscriminatamente tutte le regioni e tutte le attività, sarebbe stato più opportuno e più […]

Read More >>

Influenza, pandemia o follia?

di , 18 Marzo 2020, 16:55, in Cronaca

Purtroppo, non è chiaro… perché le informazioni diffuse dai “telegiornali” (e non solo dai “telegiornali”) non sono chiare e convincenti e perché due nazioni come l’Inghilterra e la Russia hanno deciso, consapevolmente, di non adottare tutti i provvedimenti restrittivi che sta adottando l’Italia per frenare […]

Read More >>

Il Coronavirus e i mali atavici

di , 26 Febbraio 2020, 11:01, in Cronaca

È chiaro ormai da qualche anno che viviamo in una società malata (gravemente malata). È chiarissimo… ma in questi giorni dobbiamo fare un po’ di attenzione anche al cosiddetto Coronavirus, una specie di influenza stagionale che ci è stata raccontata come un’epidemia ma che in realtà, fortunatamente, forse non è un’epidemia. Questa società, così degradata, […]

Read More >>

Emilia-Romagna e Calabria: chi ha vinto?

di , 29 Gennaio 2020, 10:53, in Cronaca

Il Movimento 5 stelle è quasi scomparso, Italia viva non è chiaro se ha partecipato alle elezioni di domenica scorsa (“merito” dei giornalisti, che non ne parlano o forse ne parlano ma le “notizie” non arrivano), Zingaretti, giulivo e festante, è seriamente convinto di avere vinto le elezioni, quelle regionali e anche quelle nazionali, con […]

Read More >>

Brindisi con i calici vuoti

di , 31 Dicembre 2019, 9:45, in Cronaca

Gli italiani sono pronti a festeggiare, con i calici vuoti… Mancano solo poche ore… o forse solo poche settimane… e finalmente, gli italiani, potranno brindare, potranno festeggiare, per la fine di questo governicchio ridicolo e anche un po’ patetico, sfrontato e irresponsabile, che pur di non cedere le poltrone (a chi ha il consenso dell’elettorato, […]

Read More >>

Rai e politica, i segreti dell’insuccesso

di , 29 Novembre 2019, 12:41, in Cronaca

In attesa delle prossime elezioni regionali, in Emilia-Romagna e in Calabria, percepite giustamente come se fossero elezioni nazionali, è utile fare un po’ di conti, qualche riflessione, partendo da un dato fondamentale, da un dato comune, che, purtroppo, accomuna molti: tutti contro Salvini… anche gli ultimi arrivati, le già celeberrime Sardine, che sono scese in […]

Read More >>

L’errore di Renzi & Company

di , 29 Ottobre 2019, 8:51, in Cronaca

Lega 36,95%, cioè, 37%, quasi 30 punti in più del M5s, che ha preso solo il 7,41%, Fratelli d’Italia 10,4% (risultato a due cifre, tre punti in più del M5s), Pd 22,33% (alle regionali del 2015 aveva preso il 35,8%), Forza Italia 5,5%, Italia viva 0%, perché non ha presentato candidati. È sufficiente riportare questi […]

Read More >>